Anziano golden retriever viene rimproverato dal suo proprietario: l'esilarante reazione del cane

Francesca Argentati image
di Francesca Argentati

24 Giugno 2024

fausduperre/TikTok

Anche quando invecchiano, i nostri amati pelosi vogliono continuare a sentirsi giovani e superare i propri limiti, come questo anziano golden retriever, che si è guadagnato un dolce rimprovero: scopriamo perché e qual è stata la sua divertente reazione.

Anziano cane disubbidisce alla regola di non fare le scale

fausduperre/TikTok

I golden retriever sono famosi per essere cani particolarmente docili, affettuosi e adatti alla vita in famiglia. Il protagonista di questa simpatica vicenda appartiene proprio a questa razza e ha divertito i social con la sua tenacia nello sfidare l'età che avanza. Questo cane, infatti, non solo è anziano, ma ha anche qualche chilo di troppo e alcuni inevitabili disturbi dovuti al tempo che passa.

Proprio per questo motivo, il suo veterinario ha stabilito che non avrebbe più dovuto salire e scendere le scale di casa per raggiungere il piano superiore, in modo da non affaticarsi. Risultato? Il temerario golden retriever non ne vuole sapere di dormire lontano dai suoi umani ed è stato filmato mentre disubbidiva alla nuova regola. A quel punto, il proprietario non ha potuto far altro che "sgridarlo", riprendendo la scena in una clip che ha conquistato il web: la reazione del cane, infatti, è assolutamente esilarante.

La reazione del golden retriever ai rimproveri del suo umano

Il video si intitola, "sì, posso fare tutto", ma i rimproveri per l'anziano cane che si sente ancora un cucciolo sono arrivati puntuali. "Ascoltami, devo parlarti di una cosa molto importante" esordisce il suo umano nella clip, parlando al suo amato golden retriever. "Il tuo veterinario ha visto il video delle scale. Ti avevo detto che non potevi salire le scale. Devi prenderti cura delle tue zampe e delle tue anche, perché sei un po' anziano e un po' sovrappeso."

Mentre l'uomo parla con tono pacato ma deciso, il fedele amico pare comprendere ogni parola: le sue espressioni sono inequivocabili e sembrano spaziare dal senso di colpa alla rassegnazione, dal sentirsi offeso alla noia nei confronti della ramanzina del papà umano. "Abbiamo molti problemi" continua lui. "Non puoi salire così. Purtroppo la camera da letto è di sopra, ma tu dovrai dormire di sotto. Lo facciamo per la tua salute. Cos'è quella faccia? Non ti sto sfidando, mi sto prendendo cura di te."

Gli utenti, oltre a sorridere per la reazione del cagnolone, hanno anche commentato la situazione: "O metti l'ascensore o sposti la stanza al piano di sotto" suggerisce ironicamente qualcuno, mentre un utente scrive: "Io andrei a dormire di sotto con il cane. Senza pensarci avrei già il letto di sotto."

Cani anziani e scale: come limitare i rischi

fausduperre/TikTok

Moltissime persone si ritrovano nella stessa situazione: quando il proprio cane invecchia, salire e scendere le scale diventa un vero problema. Esiste una soluzione? Gli esperti consigliano alcuni metodi per limitare i pericoli e garantire la sicurezza dell'animale in queste circostanze. Alcuni accorgimenti possono includere:

  • Coprire le scale con un tappeto o una moquette, che faciliti la salita e la discesa senza scivolare e attutisca l'impatto in caso di cadute;
  • Sistemare degli adesivi antiscivolo sui gradini;
  • Aiutare il tuo cane a fare le scale sostenendolo tramite un'apposita imbracatura per sollevarlo agevolmente;
  • Esercizi fisici per favorire la mobilità suggeriti dal tuo veterinario di fiducia;
  • Spostare tutti gli oggetti del cane, compresa la sua cuccia preferita e le ciotole del cibo, al piano inferiore della casa per limitare il più possibile i suoi spostamenti tramite le scale.

Impedire ai nostri amici a quattro zampe di fare qualcosa che desiderano non è così semplice: la loro testardaggine è notevole, ma è necessario prendere delle contromisure per proteggerli da possibili rischi. E nonostante le sue buffe espressioni contrariate, anche questo adorabile golden retriever lo sa!