Tutto quello che devi sapere prima di prendere in casa un roditore

Gianmarco Bonomo image
di Gianmarco Bonomo

30 Ottobre 2023

Tutto quello che devi sapere prima di prendere in casa un roditore

Adottare un roditore è un gesto di affetto e responsabilità, ma può anche dare gioia a una famiglia e una casa a un piccolo animale domestico. I roditori hanno dimensioni compatte e una natura affettuosa, ragione per cui sono spesso una scelta molto popolare. Tuttavia, come avviene anche per animali come gatti e cani, si tratta di un impegno che richiede cura costante e senso di responsabilità. In questo articolo, vedremo perché adottare un roditore, quali sono i roditori più adatti come animali domestici, e come prendersi cura di loro.

Perché adottare un roditore?

Perché adottare un roditore?

Pexels

La somiglianza fra cani, gatti e roditori non si limita alla responsabilità che adottarne uno comporta per le persone. Infatti, scegliere di adottare un roditore può cambiare la sua vita in meglio, soprattutto se la piccola creatura è ospite di un rifugio. Inoltre, è anche possibile adottare roditori che sono stati utilizzati nella ricerca, come criceti, porcellini d’India e gerbilli. Questi piccoli animali hanno adesso una possibilità di vivere in un ambiente domestico dignitoso e senza sofferenze, grazie a particolari direttive europee.

Capire perché adottare un roditore è una domanda che non può prescindere da una scelta consapevole. Per questa ragione, è importante condurre ricerche su quale roditore scegliere e chiedere un parere al veterinario o alle organizzazioni per l’adozione di animali.

Quali roditori adottare?

Quali roditori adottare?

Pexels

Esistono molte specie di roditori che puoi considerare come animali domestici. Si trovano bene in casa, socializzano anche con i bambini e possono godere dell’affetto di una famiglia amorevole. Ecco allora quali roditori adottare:

  • criceti, piccoli roditori notturni noti per la loro natura affettuosa che offrono compagnia e divertimento;
  • cincillà, roditori attivi e curiosi che amano giocare e arrampicarsi, e possono essere addestrati a usare una lettiera;
  • topi e ratti, animali molto intelligenti e curiosi in grado di mostrare anche affetto verso i loro proprietari;
  • gerbilli, animali notturni amano scavare e arrampicarsi, ma sono anche molto curiosi.

Come scegliere un roditore da adottare?

Come scegliere un roditore da adottare?

Pexels

Prima di adottare un roditore, ci sono alcuni aspetti da tenere in considerazione. Come per un cane o un gatto, è sempre meglio che tutti i membri della famiglia siano d’accordo: adottare un animale domestico è una scelta di responsabilità, oltre che di affetto. Poi, considera che non tutti i roditori hanno le stesse necessità o interagiscono allo stesso modo, anche con i membri della tua famiglia. Per esempio, se per i bimbi possono andare bene gerbilli e porcellini d’india, con i bambini più cresciuti puoi anche scegliere un ratto.

Considera anche quanto tempo passi in casa. Alcune specie sono molto sociali e potrebbero soffrire la solitudine, mentre altre sono estremamente indipendenti. Mentre sarai fuori per svago o lavoro, potranno stare in gabbia a riposare o giocare. L’importante è che la gabbia sia spaziosa, pulita e fornita di tutto il necessario per il benessere del roditore.

Come prendersi cura di un roditore

Come prendersi cura di un roditore

Pexels

Dopo aver adottato un roditore, magari da un rifugio, è importante capire come prendersi cura di questi animali domestici. Le loro esigenze variano a seconda della specie, ma ci sono alcune necessità che hanno in comune. Innanzitutto, dovrai preoccuparti di fornire una gabbia o un recinto che sia sicuro, spazioso e pulito. In secondo luogo, l’alimentazione è fondamentale per mantenere il tuo roditore in salute. Cibo secco, frutta e verdura fresca sono essenziali, e vanno preferiti a cibi con alto contenuto di zuccheri o grassi. Ricorda poi di fornire ai tuoi animali domestici diverse opportunità di esercizio, che aiuta non soltanto la salute fisica ma anche quella mentale. A questo proposito, molti roditori sono animali sociali e richiedono interazioni con altri animali della stessa specie o con i proprietari. Infine, è importante conoscere bene le esigenze della specie che sceglierai, in modo da prenderti cura del tuo roditore nel migliore dei modi.

Potrebbe interessarti anche