Un pastore tedesco salva il padrone dopo che la sua barca è affondata: resiste 11 ore in mare aperto - Argo.pet
x
Un pastore tedesco salva il padrone…
Un giornalista gira un servizio in un canile, ma un cane lo abbraccia e non lo lascia più andare: alla fine lo adotta

Un pastore tedesco salva il padrone dopo che la sua barca è affondata: resiste 11 ore in mare aperto

11 Maggio 2022 • Di Francesca Cappai
124
Advertisement

Una storia incredibile arriva dall'Australia, più precisamente dalle coste del Queensland. I protagonisti sono un uomo e la sua cagnolina Heidi, che hanno affrontato una brutta avventura facendosi forza a vicenda sino all'arrivo dei soccorsi. Una vicenda che sottolinea ancora una volta come i cani siano animali speciali, e quanto meritino il nostro profondo rispetto. Sono davvero i migliori amici dell'uomo, parti essenziali delle nostre vite. 

immagine: Queensland Police

Un uomo di 63 anni, assieme al suo pastore tedesco Heidi, decise di uscire con la barca nelle acque della baia di Moreton, nel Queensland. Si allontanarono dalla costa, ma dopo qualche ora l'uomo si accorse di avere un problema: il mezzo stava imbarcando acqua. Nel giro di poco tempo la barca si capovolse e i due finirono in acqua. Un evento inaspettato per cui il proprietario dell'imbarcazione non era assolutamente preparato. Per di più, il livello dell'acqua è salito precipitosamente, impedendo all'uomo di attrezzarsi un minimo per avvertire i soccorsi.

Purtroppo nessuno si accorse di loro e l'uomo non riuscì a dare l'allarme. Furono trasportati dalla corrente al largo senza che potessero fare nulla. Una situazione che ha mandato subito l'uomo in rassegnazione: quanto tempo sarebbe passato prima che qualcuno li avrebbe notati? E la sua cagnolina come si sarebbe tenuta a galla nel frattempo?

immagine: https://www.facebook.com/QueenslandPolice/

Trascorse l'intera notte, e solo il mattino successivo, intorno alle 6, qualcuno si accorse di loro. Un pescatore avvistò Heidi tra i resti della barca e la caricò a bordo, dando immediatamente l'allarme. Il cane era circondato da alcuni oggetti che fecero pensare ci fosse un uomo disperso, tra cui una muta e una cassetta degli attrezzi.

Si mobilitarono i soccorsi per la ricerca dell'uomo, che venne per fortuna ritrovato un paio di ore dopo aggrappato ai resti del mezzo. Erano trascorse incredibilmente 11 ore e a parte il forte spavento erano entrambi in buone condizioni. 

Advertisement
immagine: https://www.facebook.com/QueenslandPolice/

La cagnolina aveva resistito per il suo padrone, e grazie a lei il pescatore era riuscito a dare l'allarme. L'uomo venne immortalato dai soccorsi in una emozionante foto dove ringrazia la sua Heidi.

Una straordinaria storia a lieto fine, che come nelle favole, ci fa pensare che l'amore dei nostri amici a quattro zampe può risolvere qualunque cosa.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie